nuove biglietterie e imbarcaderi a venezia | 2007

concorso di idee per la progettazione delle biglietterie e degli imbarcaderi del trasporto pubblico lagunare a Venezia_12°Classificato

in collaborazione con l'arch. G. Parentini

il progetto
La scelta progettuale si ispira agli elementi caratterizzanti la città di Venezia quali l'acqua, le palizzate e le maschere. 

L'acqua della laguna, che attraversa e penetra nel tessuto urbano, funge da motore pulsante e, a volte, da freno della città. E' la grandezza che si riscontra in ogni scorcio della “Serenissima” che porta a ricercare un nuovo modello di biglietteria, di copertura, di imbarcadero, di accesso verso quelle che oggi noi consideriamo le linee di una metropolitana galleggiante. 

Venezia vive l'acqua e con essa ha dato origine a tutto il suo splendore, una miscela di storia, arte, fascino, colori, realtà, sintonia di una grandezza eterna. Pensare ad una metropolitana galleggiante unica ed inimitabile, figurativa ed estroversa, come la stessa città, che possa sostituire le attuali linee di trasporto urbano, è uno dei nostri scopi progettuali. 

Lo sviluppo di tutto questo ha permesso di ideare una biglietteria dal design moderno evidenziata da un'architettura figurativa e mirata. La palizzata è un elemento di questa progettazione. L'elemento modulare trae le sue linee dalle briccole che si ancorano al fondo dei canali e che vengono utilizzate sia per segnalare le linee dei traghetti sia come ancoraggio per le zattere dell'imbarcadero.


prev next

QUi53 studio associato di architetti  -  via luna 1/10 50121 Firenze  -  06316700480  -  Copyright 2013